Conservazione Sostitutiva

menu_servizi_studio_gestione_documentaleLa conservazione sostitutiva dei documenti cartacei è una procedura informatica regolamentata da una normativa di legge per garantire nel tempo la validità legale di un documento informatico.
Con la conservazione sostitutiva si ottiene pertanto un documento informatico legale sotto tutti gli aspetti normativi perfettamente alternativo al cartaceo.
L’applicazione di questo sistema di gestione informatizzata degli archivi cartacei consente di completare il processo di Gestione Elettronica Documentale ( GED ) con l’obiettivo di garantire l’efficacia dei processi documentali in termini di sicurezza di archiviazione, condivisione immediata delle informazioni, riduzione dei costi di gestione.
Microservice Ferretti propone i propri servizi per una corretta applicazione del sistema con personale qualificato, hardware specifico e software evoluti per una garanzia assoluta di sicurezza e riservatezza delle informazioni.

 
 
 

Scarica la normativa

Di seguito la normativa che regola la gestione documentale sostitutiva
scarica

LA PROCEDURA :

  •  Analisi archivio e progetto di digitalizzazione
  • Creazione del Manuale della Conservazione
  • Definizione del Responsabile della Conservazione
  • Digitalizzazione ed indicizzazione dei documenti cartacei
  • Firma digitale del Responsabile della Conservazione sui lotti
  • Marcatura Temporale
  • Backup Archivio sostitutivo e creazione collegamento off-line
  • Controllo periodico archivi e nuovi riversamenti
  • Controllo dei processi ed eventuale macero certificato del cartaceo

Obiettivi

  • Gestione certificata degli archivi aziendali dematerializzati
  • Sicurezza di conservazione del patrimonio documentale
  • Condivisione immediata delle informazioni
  • Riduzione dei costi di gestione degli archivi

Richiedi informazioni

Back to Top